MIRTILLO ROSA (Pink Lemonade)

at-1-0009[2]
vaso lt. 1,5 10 x 17

Esaurito

* Prezzi comprensivi di IVA - spedizione esclusa da quantificare

accinium corymbosum ‘Pink Lemonade’

FAMIGLIA Ericaceae

PROVENIENZA  Ibrido- America del nord

DESCRIZIONE (periodo fioritura, maturazione)

Appartiene alla categoria dei mirtilli americani, che si distinguono per la vigoria e per i frutti di maggiori dimensioni. E’ stato selezionato proprio per la particolarità insolita legata al colore dei frutti che lo rende ancora più decorativo Si tratta di un arbusto a cespuglio che fiorisce a primavera con piccoli fiori a campanella bianchi che si trasformeranno nei deliziosi frutticini durante l’estate. I rametti in autunno poi assumono tinte rosse, dandogli un altro momento di gloria. Il colore dei frutti cambia con la maturazione, da verde diventa bianco,  poi rosa chiaro e infine rosa più intenso quasi fucsia

 

TECNICHE COLTURALI (esigenze, riproduzione, sesto d’impianto)

Come tutti i mirtilli, anche il Mirtillo rosa esige terreni decisamente acidi, in quelli neutri o basici, con ph 7 e oltre, insorgerebbe la clorosi ferrica che porterebbe la pianta alla morte in pochi mesi. Devono essere terreni molto freschi e organici, ricchi di humus ben drenati e senza ristagni d’acqua. Ama il sole, ma non quello delle ore più calde e, a differenza di tutti gli altri mirtilli, non sopporta il freddo intenso, regge pochi gradi sotto lo zero, per la piantumazione si deve trovare un posto piuttosto riparato e avere l’accortezza di coprire la base della pianta con una pacciamatura di foglie. Cresce molto bene anche in vaso, per cui nelle regioni con inverno molto rigido è possibile spostarlo in zone molto riparati.  Avendo l’apparato radicale molto superficiale, sono molto importanti le irrigazioni, specialmente nel periodo dalla fioritura alla raccolta dei frutti. Attenzione non far ristagnare l’acqua, che porterebbe alla formazione di funghi che farebbero marcire le radici.

Per trattenere l’umidità, e nello stesso tempo tenere pulito e acido il terreno, è consigliabile una pacciamatura con torba acida oppure aghi di pino o foglie di faggio.

USI E BENEFICI

I frutti del Mirtillo rosa sono molto vistosi e buoni per cui sono stati subito ben accetti nei laboratori di pasticceria sia come complemento estetico che come ingrediente.

Per il caratteristico colore sono anche molto usati anche per frullati e macedonie, crostate e quant’altro la fantasia può proporre

Hai delle domande?

Contatta gli specialisti di Gregorio Vivai

OK
Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy